Carisma e spiritualità

 
Ilcarisma della Figlia dei Sacri Cuori, dono dello Spirito Santoedell'intuizione profetica del Beato G. A. Farina, si concretizza nell'
 
Incarnare la tenerezza dei Sacri Cuori
di Gesù e di Maria
nella educazione, nel prendersi cura della persona in situazioni di bisogno.
 
La tenerezza nella Sacra Scrittura comprende la compassione, la misericordia e l'amore paterno e materno.
 

Raccogliendo l’eredità spirituale del beatoFondatore, le figlie dei Sacri Cuori contemplano il Cuore di Cristo trafitto sulla croce, da cui scaturiscono insondabili ricchezze di grazia e di misericordia. Quella ferita è segno e sigillo dell’amore di Dio che si rivela e si dona; è invito ad una risposta di amore e di riparazione.
“ La carità -dice il Farina- è la base che ingenera il merito di tutto, è il cardine di ogni operazione, l’anima di tutta la santità, dunque essa animi le vostre intelligenze e vi faccia tutte a tutto”. ( G.A. ,Dentro l’ampiezza …p.88).
L’umiltà del cuore induce noi suore a riconoscere la nostra totale dipendenza da Dio in ogni cosa; ci sollecita ad accettare serenamente i nostri limiti e la piena fiducia in Dio solo; ci sprona a lavorare in qualsiasi campo” nascoste nel Cuore di Gesù e sconosciute al mondo” (cf.lett.30).
L’umiltà, secondo il pensiero del Farina, deve essere la nota caratteristica esteriore di noi sue figlie nel prediligere i più poveri e i più infelici. Egli richiede inoltre un’umiltà interiore che si esprime nel “ basso sentire di se medesime” incarnando l’espressione del salmo “ Non a noi, Signore, non a noi, ma al tuo nome sia gloria!”
L’umiltà è la base e il sostegno dell’ obbedienza responsabile e motivata dall’amore “ estesa anche alle regole più piccole”(cf. Reg.disc.autografo, art.7, p.1). Il beatoFondatore infatti esortava: “ ordiniamo tutte le opere nostre sulla misura dell’obbedienza”; e così insegnava :” Non è l’obbedienza vincolo alla libertà, è invece uno sfogo verso la libertà, una vera sicurezza per giungere al porto”(aD 12)
Il Farina, accanto al Cuor di Gesù addita, come esemplare e sostegno, il Cuore di Maria. Affida la sua Istituzione alla protezione di S. Dorotea, apostola e martire. Egli stesso è luminoso esempio di totale dedizione a Dio e ai fratelli.
S. Bertilla ha incarnato il carisma della carità nella Missione.
 

 

Copyright © 2017 SuoreMaestre di S.Dorotea Figlie dei Sacri Cuori